Web of Life - All things are connected

Quick Menu

Siamo attivamente impegnati nel sostegno di progetti in cui crediamo. Le associazioni vive, piene di energia e buona volontà, meritano aiuti concreti e diretti e ci permettono di pensare al futuro.

Gli alberi, i boschi e le terre devono poter essere attraversati da tutti, è per questo che abbiamo deciso di investire in progetti concreti e reali.

Web of Life - All things are connected

Quick Menu

“Bisogna sempre fare il bene al meglio delle proprie possibilità, altrimenti è come non farlo con amore” Giovanni Paolo II

La Fondazione Francesca Rava, nata nel 2000, aiuta l’infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo tramite adozioni a distanza, progetti, attività di sensibilizzazione sui diritti dei bambini, volontariato, e rappresenta in Italia N.P.H. – Nuestros Pequeños Hermanos (I nostri piccoli fratelli).

Il progetto Francisville ad Haiti è pensato per la trasmissione di know-how in una situazione di povertà estrema, creando lavoro per giovani che altrimenti finirebbero la loro vita nella più totale desolazione.

Fondazione Rava

Web of Life - All things are connected

Quick Menu

Nasce nel 2003 dalla volontà di proseguire ed ampliare l’attività sociale, relazionale ed educativa, che è stata già da tempo intrapresa e svolta a Villa Buri sia dai precedenti proprietari sia da parte di associazioni ed enti operanti nella provincia di Verona.

Da quasi dieci anni è un luogo dove si respirano creatività ed entusiasmo: storie e vite che si intrecciano tra loro, uno spazio, un progetto, il sogno per una Verona nuova.

La volontà dei soci fondatori è di sviluppare un progetto aggregante di formazione e di presa di coscienza, rivolto alla collettività, ai giovani, alle scuole e ai soggetti svantaggiati.

Villa Buri

Web of Life - All things are connected

Quick Menu

“Qui posso incontrare un po’ di calore e di umanità” Hamed (Maghreb).

Accoglienza e ascolto. Da decenni sono questi i principi che hanno guidato i frati di San Bernardino a Verona nella gestione della mensa: i poveri sono delle domande “vive” che non possono ricevere delle risposte confezionate ma chiedono ascolto e compartecipazione.

Sull'esempio di san Francesco che tutti accoglieva e incontrava e di tutti si faceva fratello e compagno di viaggio, si è creato un clima di rispetto e familiarità dove é sempre possibile trovare un pasto caldo.

Mensa San Bernardino

Web of Life - All things are connected

Quick Menu

Ciò che ha sempre mosso, in quasi 50 anni, gli innumerevoli passi di Mario e Claudia Marsiaj verso Angal, è stata la scelta di porsi al servizio dei meno fortunati.

Con lo stesso spirito nel 2001 è nata l’Associazione ONLUS Amici di Angal, che ha riunito sotto lo stesso tetto un folto numero di amici dei Marsiaj, desiderosi di contribuire concretamente allo sviluppo dell’Ospedale di Angal.

Amici di Angal